15 gennaio 2015

Monitorare click con Google Analytics

Google Analytics mette a disposizione diverse tipologie di rapporti per monitorare le visite sul proprio sito.

In una pagina con link a risorse, ad esempio file .pdf, può essere utile tenere traccia del numero dei click su ogni singolo link. A questo scopo possiamo utilizzare gli eventi di Analytics.

Ecco come procedere:
  1. identificare ogni link che si vuole monitorare assegnandogli, ad esempio, una classe (nel nostro caso res_pdf)
  2. inserire in head della pagina questo codice (si riferisce alla versione Universal Analytics), che richiede l'inclusione della libreria jQuery:
  3.  
    $(document).ready(function () {
      $('a.res_pdf').on('click', function() {
        var url = $(this).attr("href");
        ga('send', 'event', 'view-pdf', 'click', '' + url + '');
     });
    });

Al click sul link, nella variabile url viene memorizzato il valore dell'attributo href della risorsa; viene quindi creato in Analytics un evento con queste caratteristiche:
  • categoria: view-pdf la categoria serve per identificare l'evento;
  • azione: click il tipo di interazione che l'utente fa sulla pagina;
  • etichetta: url l'etichetta serve per identificare in modo univoco l'evento. In questo caso contiene l'URL del file .pdf scaricato/visualizzato.
Nel pannello di amministrazione di Analytics, cliccando su Comportamento, Eventi, Principali eventi, view-pdf, click vedremo una schermata simile a questa:

eventi analytics

Per testare immediatamente il corretto funzionamento del codice, occorre visualizzare gli eventi nella sezione "In tempo reale".

Per approfondire l'argomento:


6 commenti:

  1. Ma se dovessi monitorare anche file zip, xls, doc, ecc?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao supertest,
      non cambia nulla. Puoi monitorare qualsiasi tipo di file assegnando la classe opportuna al link che lo richiama.

      Elimina
    2. Poi farmi un esempio? A dire il vero ho difficoltà a capire quando dici di assegnare una classe. Non sono un programmatore quindi cerco di sopravvivere! ;-)
      Intanto il codice che hai indicato va messo tra due tag "script" vero?
      Poi ho aggiunto, scusa se mi sono permesso, il tuo codice per la jquery:
      "script src='https://sites.google.com/site/quellidelcucuzzolo/js/jquery-1.10.2.js'"

      Mi puoi fare un esempio concreto? Grazie mille dell'aiuto!

      Elimina
    3. Ciao supertest,
      questo è l'esempio che avevamo preparato per testare il codice presentato in questo articolo: tracciamento-link
      Visualizza il sorgente per capire come e dove sono stati inseriti i codici.
      Se trovi ancora difficoltà puoi farci sapere (anche via mail) il link della tua prova online.

      Elimina
    4. Ottimo! Ho capito anche come personalizzare il tipo di file.
      Mi chiedo se è corretto usare questo metodo con jquery o si dovrebbe passare per i tools di Google.

      Grazie ancora
      Sandro

      Elimina
    5. Ciao Sandro,
      noi abbiamo provato questo metodo ma sicuramente ce ne saranno altri validi.
      A te provare e scegliere quello che ti sembra migliore :)

      Elimina